Roma,
10
Luglio
2020
|
11:15
Europe/Rome

Il Gruppo Toyota rafforza il sostegno alla Croce Rossa Italiana nella gestione dell’emergenza sanitaria

Il Gruppo Toyota rafforza il supporto alla Croce Rossa Italiana con una donazione di 100.000€ che l’Organizzazione utilizzerà per le attività di assistenza sul territorio e per fronteggiare le conseguenze dell’emergenza sanitaria.

L’azione si aggiunge ad altre avviate nei mesi scorsi che, dal mese di aprile, hanno previsto la fornitura di una flotta di circa 100 vetture ibride Toyota e Lexus per i servizi del progetto CRI #IlTempoDellaGentilezza come l’assistenza domiciliare, la consegna di spesa, medicinali e beni di prima necessità per le persone più fragili da un punto di vista sanitario e sociale.

Insieme al Gruppo Toyota, a rendere possibile questa iniziativa sono tutti i clienti Toyota e Lexus che hanno scelto di aderire alle campagne ‘Toyota Total Safe’ e ‘Lexus Diamond Experience’, o che lo faranno in futuro. Per entrambi i pacchetti, offerti dai Centri di Assistenza autorizzati Toyota e Lexus, è infatti previsto un contributo da devolvere alla Croce Rossa Italiana su ogni intervento eseguito.

"Voglio ringraziare, a nome di tutta la Croce Rossa Italiana, Toyota e Lexus che ci stanno supportando con generosità e costanza dall'inizio dell'emergenza COVID-19". Lo sottolinea Francesco Rocca, Presidente CRI. "Grazie alla flotta che ci è stata messa a disposizione due mesi fa, i nostri Volontari in tutta Italia sono riusciti a raggiungere con gesti di gentilezza, come la consegna a domicilio di spesa e farmaci, tantissime persone con fragilità sociali e sanitarie. Questo ulteriore aiuto economico, che coinvolge anche i clienti del Gruppo Toyota, costituisce un contributo fondamentale per continuare a fronteggiare l'emergenza anche sul piano sanitario. Perché siamo ancora impegnati in prima linea seppur, fortunatamente, con numeri più bassi rispetto al picco dei mesi scorsi".

I pacchetti opzionali ‘Toyota Total Safe’ e ‘Lexus Diamond Experience’ si aggiungono alla igienizzazione standard effettuata gratuitamente da ogni officina Toyota e Lexus prima della riconsegna della vettura in assistenza. Essi prevedono l’utilizzo di uno spray germicida presidio medico chirurgico sulle superfici all’interno della vettura e all’interno dei condotti dell’impianto di climatizzazione, oltre la sostituzione del filtro abitacolo per eliminare eventuali altre fonti di accumulo di germi e batteri.

Per maggiori informazioni è possibile visitare i seguenti siti:

https://www.toyota.it/promozioni/aftersales/igienizzazione-abitacolo

https://www.lexus.it/ownership/servicing-and-maintenance/lexus-diamond-experience/#hero

 

Il Gruppo Toyota, con i suoi marchi Toyota e Lexus, è leader mondiale nel settore delle motorizzazioni elettrificate, con oltre 15 milioni di vetture ibrido-elettriche vendute nel mondo dal 1997. Questo conferma un impegno concreto nel contribuire a realizzare una mobilità sostenibile, grazie all’abbattimento dei climalteranti (CO2) e dei fattori inquinanti nocivi per la salute dell’uomo (NOx). Le emissioni di NOx sono infatti inferiori di oltre il 90% rispetto al limite previsto dalla vigente normativa, ad esempio su Yaris Hybrid le emissioni di ossidi di azoto sono solamente 6 mg/km e su Lexus UX 4,9 mg/km, rispetto al limite previsto dei 60 mg/km delle vetture benzina Euro6 e degli 80 mg/km dei diesel Euro6. La tecnologia Full Hybrid Electric è di semplice utilizzo, capace di gestire in modo autonomo la sinergia di funzionamento tra motore termico e motore elettrico, in modo esclusivo o combinato, nell’ottica del miglior compromesso possibile tra efficienza energetica, emissioni, e prestazioni di guida. Toyota crede inoltre nella realizzazione di una società totalmente sostenibile, nella quale ognuno possa superare i propri limiti avvalendosi di sistemi di mobilità che non siano legati soltanto alle automobili e che consentano di muoversi liberamente e senza ostacoli e barriere, fisiche e sociali. È questo l’obiettivo della campagna globale ‘Start Your Impossible’, attraverso la quale Toyota promuove il valore della inclusività [Mobility for All]. In quest’ottica è stato scelto in Italia il Toyota Team, formato da atleti italiani appartenenti alle varie discipline Olimpiche e Paralimpiche italiane.