Roma,
19
Ottobre
2023
|
13:00
Europe/Rome

TOYOTA GAZOO RACING E NASSER AL-ATTIYAH SONO CAMPIONI DEL MONDO W2RC PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO

Riepilogo
  • TOYOTA GAZOO Racing si aggiudica tutti e tre i titoli W2RC
  • Secondo successo consecutivo per TGR
  • GR DKR Hilux T1+ mostra la sua forza

Il Campionato del Mondo Rally-Raid 2023 (W2RC) si è concluso con il Rally del Marocco, 5° e ultimo round della stagione.

La relativamente breve tappa finale di 152 km ha visto Nasser Al-Attiyah (TGR) di TOYOTA GAZOO Racing (TGR) e il copilota, Mathieu Baumel, portare il loro GR DKR Hilux T1+ vincitrice della Dakar al bivacco finale di Merzouga. Si è conclusa così la stagione W2RC 2023, ma il team si era già assicurato il tris di titoli dell'anno: Campionato Piloti; Campionato Co-Piloti; e Campionato Costruttori.

La stagione 2023 del W2RC è iniziata con il Rally Dakar, che è servito come Round 1 del campionato del mondo. A causa della sua lunghezza e della sua natura estrema, il Rally Dakar offre più punti di qualsiasi altro round successivo, e la vittoria di Nasser e Mathieu li ha dotati di solide basi per il resto della stagione.

Sfortunatamente, non sono stati in grado di completare il Round 2 - l'Abu Dhabi Desert Challenge - a seguito di un incidente nella terza tappa di quell'evento.

Per il Round 3, l'equipaggio TGR ha dimostrato il suo spirito volitivo lottando per la vittoria al Sonora Rally in Messico. Si sono assicurati due vittorie di tappa e due secondi posti di tappa, per un totale di 51 punti per il campionato.

Poi c'è stato il Round 4, il Desafio Ruta 40 in Argentina. L'equipaggio TGR ha dimostrato ancora una volta una notevole tenacia, vincendo alla fine quattro delle cinque tappe dell'evento e assicurandosi altri 53 punti in campionato.

Ora, nonostante abbia mancato la vittoria finale al Rally del Marocco, il team ha raccolto i frutti di una stagione molto combattuta.

A pochi mesi dal Rally Dakar 2024, l'attenzione si sposterà ora sugli ultimi preparativi per questa maratona, così come sulla stagione W2RC 2024.

DICHIARAZIONI:

Alain Dujardyn, Team Principal TGR W2RC: "Il 2023 è stato un anno fantastico per il team TGR W2RC. Abbiamo iniziato vincendo il Rally Dakar e, dopo grande determinazione e un ottimo lavoro di squadra, siamo riusciti ad assicurarci tutti e tre i titoli W2RC. Inoltre, questo è il secondo anno consecutivo di successi W2RC per noi, un risultato che siamo tutti molto felici di festeggiare. Vorrei ringraziare di cuore tutti gli ingegneri, i meccanici, le agenzie e gli sponsor coinvolti nella nostra stagione 2023. Senza i loro sforzi, così come quelli dei piloti e dei copiloti, non saremmo stati in grado di raggiungere tutti i nostri obiettivi. Infine, vorrei anche ringraziare la grande famiglia Toyota nel parco assistenza, compresi i privati gareggiano con le nostre auto. La loro sportività e il loro senso di squadra durante tutta la stagione sono stati senza eguali, ed è un piacere spingersi continuamente oltre i limiti per migliorare insieme. Il GR DKR Hilux T1+ ha dimostrato ancora una volta la sua forza e la sua affidabilità e non vediamo l'ora di intraprendere un ulteriore viaggio con questa magnifica auto nel 2024 e oltre".

Nasser Al-Attiyah: "Per me, vincere un secondo titolo W2RC è una sensazione incredibile. Tutto è iniziato quando abbiamo vinto il Rally Dakar a gennaio, ma ora che sono qui come due volte campione W2RC, non posso essere più felice. Vorrei ringraziare TOYOTA GAZOO Racing e l'intero team che ha contribuito a costruire e mantenere la nostra GR DKR Hilux T1+ per il loro duro lavoro e il loro forte supporto".

Mathieu Baumel: "Wow! Che sensazione. Sì, ho già vinto il titolo di copilota nel round precedente, ma ora abbiamo tutti e tre i titoli W2RC per la seconda volta consecutiva. Il Rally del Marocco non è stato facile, ma siamo riusciti a fare quello che serviva per portare a casa tutti i titoli e sono molto orgoglioso di quello che abbiamo raggiunto".

Risultati della 5ª tappa del Rally del Marocco:

POS.

EQUIPAGGIO

SQUADRA

TEMPO/Intervallo

1

O. Terranova (ARG) contro B. Graue (ARG)

BAHRAIN RAID XTREME

1:57:41

2

E. Al Rajhi (SAU) / T. Gottschalk (DEU)

CORSE OVERDRIVE

+0:05

3

M. Guthrie (Stati Uniti) / K. Walch (Stati Uniti)

FUORISTRADA RED BULL

+0:56

4

S. Loeb (FRA) / F. Lurquin (BEL)

BAHRAIN RAID XTREME

+3:30

5

G. De Mevius (BEL) / F. Cazalet (FRA)

CORSE OVERDRIVE

+4:00

27

N. Al-Attiyah (QAT) / M. Baumel (FRA)

TOYOTA GAZOO RACING

+13:02:18

Classifica finale del Rally del Marocco:

POS.

EQUIPAGGIO

SQUADRA

TEMPO/Intervallo

1

E. Al Rajhi (SAU) / T. Gottschalk (DEU)

CORSE OVERDRIVE

14:49:09

2

D. Krotov (KGZ) / K. Zhiltsov (KGZ)

CORSE OVERDRIVE

+34:17

3

N. Roma (ESP) / A. Bravo (ESP)

M-SPORT FORD

+43:03

    

4

J. Yacopini (ARG) / D. Carreras (ESP)

CORSE OVERDRIVE

+57:08

5

E. Amos (ITA) / P. Questo (ITA)

CORSE OVERDRIVE

+1:00:13

19

N. Al-Attiyah (QAT) / M. Baumel (FRA)

TOYOTA GAZOO RACING

+14:10:01

CLASSIFICA FINALE W2RC - PILOTI:

POS.

EQUIPAGGIO

SQUADRA

Punto

1

N. AL-ATTIYAH (QAT)

TOYOTA GAZOO RACING

205

2

Y. AL RAJHI (SAU)

CORSE OVERDRIVE

181

3

J. YACOPINI (ARG)

CORSE OVERDRIVE

132

4

S. LOEB (FRA)

BAHRAIN RAID XTREME

112

5

S. HALPERN (ARG)

X-RAID MINI

89

CLASSIFICA FINALE W2RC - COPILOTI:

POS.

EQUIPAGGIO

SQUADRA

Punto

1

BAUMEL (FRA)

TOYOTA GAZOO RACING

205

2

T. GOTTSCHALK (DEU)

CORSE OVERDRIVE

162

3

D. OLIVERAS (ESP)

CORSE OVERDRIVE

132

4

F. LURQUIN (BEL)

BAHRAIN RAID XTREME

112

5

B. GRIGIO (ARG)

X-RAID MINI

98

W2RC CLASSIFICA FINALE - COSTRUTTORI:*

POS.

SQUADRA

Punto

1

TOYOTA GAZOO RACING

285

2

X-RAID MINI JCW TEAM

144

3

BAHRAIN RAID XTREME

125

4

BAIC ORV

100

* esclude il Rally del Marocco, che deve ancora essere ratificato dalla FIA

Risultati TGR W2RC 2023:

ROTONDO

EVENTO

PUNTI

TAPPE VINTE

POSIZIONE FINALE

1

Dakar Rally

85

3

2

Sfida nel deserto di Abu Dhabi

-

-

DNF

3

Sonora Rally

51

2

4

Sfida Ruta 40

53

4

5

Rally del Marocco

Da confermare

2

Da confermare