Roma,
30
Marzo
2023
|
10:44
Europe/Rome

TOYOTA È OFFICIAL MOBILITY PARTNER DELLA MILANO MARATHON 2023

Riepilogo

-  Toyota è Official Mobility Partner della 21° edizione di Milano Marathon, e supporterà l’evento mettendo a disposizione dell’organizzazione 15 auto C-HR Full Hybrid per rendere la manifestazione ancora più sostenibile

-      I corridori avranno la possibilità di ammirare anche la nuova Toyota Aygo X, fino al 1 aprile, all’interno del padiglione fieristico per la consegna delle pettorine

-      La partnership di Toyota con la Milano Marathon promuove lo sport come mezzo per unire le persone e creare un mondo migliore valorizzando le potenzialità di ciascuno

Toyota annuncia la partecipazione come Official Mobility Partner per la 21° edizione di Milano Marathon in partenza domenica 2 aprile.

Una collaborazione in linea con la visione di Toyota di promuovere lo sport come mezzo per unire le persone, rimuovere gli ostacoli e creare un mondo migliore. L’iniziativa conferma inoltre l’impegno del Gruppo nel voler migliorare la mobilità delle persone, ognuno secondo le proprie necessità e in armonia con l’ambiente.

In questa speciale occasione, C-HR Full Hybrid sarà l’auto ufficiale che Toyota metterà a disposizione dell’organizzazione della gara contribuendo a rendere la manifestazione ancora più sostenibile (1) .

Infatti Toyota - grazie agli oltre venticinque anni di esperienza sulle tecnologie elettrificate -  con il  sistema Full Hybrid Electric è in grado di ridurre drasticamente consumi, emissioni di CO2 e di inquinanti nocivi per la salute dell’uomo arrivando, ad esempio, a emissioni di ossidi di azoto (NOx) inferiori di oltre il 90% rispetti ai limiti di legge. La tecnologia Full Hybrid Electric rappresenta la base dalla quale Toyota sviluppa le altre soluzioni elettrificate.

15 C- HR Full Hybrid seguiranno i corridori lungo il percorso. Oltre a essere il SUV ibrido più venduto sul mercato per Toyota, CHR Full Hybrid si distingue per la sua forte personalità e per il design da SUV/Coupè. Il piacere della guida ai massimi livelli grazie alla piattaforma TNGA, la tecnologia innovativa dell’ibrido di quarta generazione e la sicurezza di serie grazie al Toyota Safety Sense, sono ulteriori elementi che sanciscono il successo di questo modello.

Nei giorni che precedono la manifestazione, fino al 1 aprile, i corridori avranno la possibilità di ammirare anche la nuova Toyota Aygo X all’interno del padiglione fieristico per la consegna delle pettorine. Aygo X è progettata e prodotta in Europa per ricoprire al meglio il ruolo di porta di accesso al mondo Toyota, non rinunciando ad alti livelli di innovazione, tecnologia, stile e sicurezza.

La partnership con la Milano Marathon è in linea con la visione, la filosofia e i valori dell’iniziativa globale “Start Your Impossible” di Toyota, secondo cui se tutti hanno la possibilità di muoversi, niente è impossibile. Parte integrante di questa strategia è la vicinanza al mondo dello sport, della disabilità, della formazione e al territorio dove agire con attività di inclusione, coinvolgimento e valorizzazione della diversità.

 

(1)    Sostenibilità e rispetto per l’ambiente sono da sempre delle priorità per il Gruppo Toyota, sulle quali l’azienda vuole dare il proprio contributo. Nel 2015 l’azienda, tra i primi costruttori ad assumere un tangibile impegno di lungo termine per la tutela ambientale e la mobilità sostenibile, lancia l’Environmental Challenge 2050, piano che mira alla totale sostenibilità del ciclo di vita dei propri prodotti. La risposta alle sfide ambientali per il Gruppo Toyota si basa sulla progressiva elettrificazione dei sistemi di propulsione. Per questo la sua strategia prevede sia l’introduzione di più soluzioni a zero emissioni, come le elettriche a batteria e le elettriche alimentate da fuel cell a idrogeno (che considera complementari), sia il miglioramento continuo di quelle a bassissime emissioni, come l’ibrido plug-in e il Full Hybrid. L’approccio multi-tecnologico è però solo uno dei pilastri della visione di Toyota nel contribuire a realizzare una mobilità dove l’azzeramento delle emissioni sia solo una tappa intermedia verso un futuro nel quale spostarsi renda il mondo un luogo migliore. Un posto dove le persone possano muoversi senza barriere e limitazioni e in totale sicurezza. Il benessere e la felicità delle persone, in armonia con l’ambiente che le circonda, è un patrimonio intangibile, il traguardo che Toyota vuole contribuire a raggiungere.

Obiettivi SDG sui quali questo progetto apporta il proprio contributo

Immagine11Immagine13    Immagine17