Roma,
02
Marzo
2020
|
12:13
Europe/Rome

SAFILO E TOYOTA NEL SEGNO DELLA MOBILITA’ SOSTENIBILE

Riepilogo
  • Nuovo parco auto Full Hybrid di Toyota e Lexus per Safilo, parte della strategia sulle persone, sul prodotto e sul pianeta
  • Nel corso del 2020 Safilo prevede l’inserimento di 100 vetture Full Hybrid Electric del Gruppo Toyota, per promuovere la mobilità a basse emissioni e ad alta efficienza energetica
  • Il piano di riconversione del parco auto per Safilo rientra in un piano più ampio di efficientamento energetico e di progressiva riduzione dell’impronta ecologica di tutte le attività dell’Azienda

Per contribuire alla riduzione di emissioni di CO2 in atmosfera e promuovere la mobilità sostenibile, Safilo ha avviato il rinnovo del proprio parco autovetture aziendale a favore di veicoli ibridi di Toyota e Lexus.

L’ingresso delle prime auto con tecnologia Full Hybrid si inserisce nel contesto di un più articolato programma di riconversione totale del parco veicoli di Safilo in un’ottica di mobilità sostenibile: già nel corso del 2020 l’Azienda prevede l’inserimento di circa 100 nuove auto dotate della più avanzata tecnologia Full Hybrid del Gruppo Toyota, per poi progressivamente sostituire il resto della flotta in Italia e all’estero.

La tecnologia Full Hybrid Electric del Gruppo Toyota consente non soltanto di ridurre i consumi e le emissioni di gas climalteranti (CO2, fino a circa il 30% in meno rispetto a motorizzazioni di tipo convenzionale (1)) e nocivi per la salute umana come gli NOx (le emissioni di ossidi di azoto prodotte dalle automobili Toyota e Lexus Full Hybrid sono inferiori di oltre il 90% rispetto ai limiti omologativi previsti dalla legge), ma garantisce il migliore compromesso possibile tra efficienza del motore, emissioni e prestazioni. Tutto ciò senza alcun cambiamento delle abitudini di guida e senza necessità di una ricarica esterna.

“Innovazione e ricerca costante dell’eccellenza fanno parte da sempre del DNA di Safilo e sono oggi le qualità che ci sostengono nel compiere scelte responsabili di fronte alla necessità inderogabile di ridurre l’impatto ambientale tanto a livello individuale quanto aziendale”, ha commentato Angelo Trocchia, CEO di Safilo Group. “Per questo motivo, ci siamo affidati a un partner come Toyota che rappresenta l’eccellenza mondiale nello sviluppo di autovetture a tecnologia ibrida per avvicinarci ulteriormente agli obiettivi di riduzione delle emissioni di gas serra. Abbiamo già ottenuto progressi tangibili su fronti quali l’efficientamento dei consumi idrici ed energetici nei nostri siti produttivi, e siamo più che mai determinati a fare molta altra strada ancora nel segno della sostenibilità”.

“Siamo molto orgogliosi che Safilo, in tema di mobilità, abbia scelto la nostra tecnologia Full Hybrid Electric nel suo percorso di riduzione dell’impatto ambientale”, ha dichiarato Mauro Caruccio, Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia. “Il Full Hybrid Electric che equipaggia le vetture Toyota e Lexus è oggi la soluzione più immediata per la realizzazione di una mobilità sostenibile e accessibile a tutti, come dimostrato dai 15 milioni di clienti nel mondo che ci hanno dato fiducia. La partnership con Safilo si fonda sulla condivisione degli stessi valori: innovazione e attenzione alle tematiche ambientali.”

La svolta sostenibile della mobilità in Safilo rientra all’interno di un piano di efficientamento energetico e di progressiva riduzione dell’impronta ecologica di tutte le attività dell’Azienda, che ha come obiettivo minori emissioni di CO2, una riduzione dei consumi inquinanti e quindi anche una maggior tutela dell’ambiente e della salute. Temi che sono da sempre al centro dei programmi di responsabilità sociale di Safilo che pone al centro delle proprie politiche la sostenibilità, intesa non solo come salvaguardia delle risorse ambientali ma anche come garanzia di crescita sociale ed economica nel lungo termine.

 

(1) Ad esempio, dato dal confronto di una Yaris benzina 1.5L 111CV (emissioni di CO2 da 116 g/km – NEDC Correlato) vs Yaris Hybrid 1.5L 100 CV (emissioni di CO2 da 84 g/km - NEDC Correlato)

 

Safilo

Safilo è un leader nel design, nella produzione e nella distribuzione di occhiali da sole, montature da vista, prodotti e occhiali sportivi. Grazie a una expertise manifatturiera che risale al 1878, Safilo traduce progetti di design in prodotti di alta qualità, realizzati secondo la tradizione italiana. Con filiali dirette in 40 Paesi – in Nord America e America Latina, Europa, Medio Oriente e Africa, Asia-Pacifico e Cina – e un network globale di più di 50 partner, Safilo distribuisce in circa centomila punti vendita selezionati in tutto il mondo. Il portfolio di Safilo comprende i brand di proprietà – Carrera, Polaroid, Smith, Safilo – e i marchi in licenza: Dior, Dior Homme, Fendi, Banana Republic, BOSS, David Beckham, Elie Saab, Fossil, Givenchy, havaianas, HUGO, Jimmy Choo, Juicy Couture, kate spade new york, Levi’s, Liz Claiborne, Love Moschino, Marc Jacobs, Max Mara, Missoni, M Missoni, Moschino, Pierre Cardin, rag&bone, Rebecca Minkoff, Saks Fifth Avenue, Swatch e Tommy Hilfiger.

Quotata alla Borsa Italiana (ISIN code IT0004604762, Bloomberg SFL.IM, Reuters SFLG.MI), Safilo nel 2018 ha realizzato un fatturato netto di 962,9 milioni di euro.

 

Toyota

Il gruppo Toyota, con i suoi marchi Toyota e Lexus, è leader mondiale nel settore delle motorizzazioni elettrificate, con 15 milioni di vetture ibrido-elettriche vendute nel mondo dal 1997. Questo conferma un impegno concreto nel contribuire a realizzare una mobilità sostenibile, grazie all’abbattimento dei climalteranti (CO2) e dei fattori inquinanti nocivi per la salute dell’uomo (NOx). Le emissioni di NOx sono infatti inferiori di oltre il 90% rispetto al limite previsto dalla vigente normativa, ad esempio su Yaris Hybrid le emissioni di ossidi di azoto sono solamente 6 mg/km e su Lexus UX 4,9 mg/km, rispetto al limite previsto dei 60 mg/km delle vetture benzina Euro6 e degli 80 mg/km dei diesel Euro6. La tecnologia Full Hybrid Electric è di semplice utilizzo, capace di gestire in modo autonomo la sinergia di funzionamento tra motore termico e motore elettrico, in modo esclusivo o combinato, nell’ottica del miglior compromesso possibile tra efficienza energetica, emissioni, e prestazioni di guida. Toyota crede inoltre nella realizzazione di una società totalmente sostenibile, nella quale ognuno possa superare i propri limiti avvalendosi di sistemi di mobilità che non siano legati soltanto alle automobili e che consentano di muoversi liberamente e senza ostacoli e barriere, fisiche e sociali. È questo l’obiettivo della campagna globale ‘Start Your Impossible’, attraverso la quale Toyota promuove il valore della inclusività [Mobility for All]. In quest’ottica è stato scelto in Italia il Toyota Team, formato da atleti italiani appartenenti alle varie discipline Olimpiche e Paralimpiche italiane.

 

Contatti:

Safilo Group Press Office

Antonella Leoni

Milano – Tel. +39 02 77807607

Padova – Tel. +39 049 6986021