Roma,
10
Giugno
2019
|
15:21
Europe/Rome

TOYOTA ASSEGNA IL PREMIO ICHIBAN 2019

I MIGLIORI CONCESSIONARI EUROPEI TOYOTA PREMIATI PER LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

Riepilogo
  • Ichiban 2019: i migliori Concessionari Toyota nei mercati europei sono stati premiati la scorsa settimana ad Evian - nella meravigliosa cornice del lago di Ginevra - per il loro costante impegno nella soddisfazione del Cliente
  • Il Presidente e CEO di Toyota Motor Europe, il dott. Johan Van Zyl ha ringraziato i Concessionari vincitori per il contributo offerto alla crescita del Brand nelle comunità locali nelle quali operano - ‘Best Retailer in Town’
  • Per l’Italia premiati i 3 migliori Concessionari, che si sono distinti per la capacità di andare oltre le aspettative dei clienti in ogni momento di contatto

Ichiban in giapponese significa "Numero uno". L’Ichiban Award è stato istituito nel 2007 per premiare i migliori Concessionari europei che si sono contraddistinti nella qualità del servizio offerto ai clienti. La premiazione di quest’anno si è svolta ad Evian, nella meravigliosa cornice del Lago di Ginevra.

Più di 2.500 sono i Concessionari europei che si sono contesi il titolo di vincitore del premio Ichiban, dimostrando un approccio unico, un’attitudine orientata al principio del ‘Il Cliente prima di tutto’ e l’impegno costante e coerente con questo principio. In totale sono 45 i Concessionari che si sono aggiudicati il titolo e che rappresentano l’emblema del cosiddetto ‘Best Retailer in Town’.

Durante la cerimonia di premiazione, il Presidente e CEO di Toyota Motor Europe, il dott. Johan van Zyl, ha ringraziato i Concessionari vincitori per l’eccezionale risultato ed ha sottolineato l'importanza di ascoltare la voce del cliente e creare un'esperienza personalizzata per ogni cliente che entra in contatto con il marchio Toyota e Lexus. "Il cliente è al centro di tutte le nostre decisioni strategiche aziendali. Tutti coloro che si sono riuniti qui oggi hanno dimostrato che assicurare la completa soddisfazione del cliente è fondamentale per la sostenibilità del nostro business in futuro." ha dichiarato il dott. Van Zyl.

Ospite d'onore all’Ichiban Awards 2019 il campione paralimpico sudafricano Tyrone Pillay, che si è preso una pausa dal suo allenamento in preparazione dei giochi olimpici che si svolgeranno a Tokyo nel 2020 per incontrare i Concessionari vincitori. Tyrone, ispirato dal loro impegno ha commentato: "Voi rappresentate i vincitori della medaglia d’oro del mondo dei Concessionari europei".

All’Ichiban Awards 2019, sono stati premiati 3 Concessionari italiani:

Zerocento (Roma) rappresentato dal titolare Andrea Cresci e Francesca Guerra

Fuji Auto (Cuneo) rappresentato dal titolare Enzo Mattiauda e Elisa Garnero

Oliviero (Vicenza) rappresentato dal titolare Margherita Oliviero e Michele Iotti

I ‘Best Retailer in Town’ italiani si sono contraddistinti per la gestione integrata del cliente, dal primo contatto alla fase di assistenza dopo vendita.

“Il premio Ichiban è un riconoscimento prestigioso, pertanto rivolgo ai 3 Concessionari vincitori del premio per L’Italia i miei più sinceri complimenti – dichiara Mauro Caruccio, AD di Toyota Motor Italia. Ai nostri partner concessionari chiediamo di essere leader insieme a noi nella soddisfazione della clientela e di interpretare il loro ruolo come “Best Retailer in Town”, essere cioè un punto di riferimento nella comunità locale nella quale operano, per tutte le esigenze di mobilità”.

________________________

Toyota è leader mondiale nel settore delle motorizzazioni elettrificate con oltre 13 milioni di vetture ibrido-elettriche vendute nel mondo dal 1997. Questo conferma un impegno concreto nel contribuire a realizzare una mobilità sostenibile, grazie all’abbattimento dei climalteranti (CO2) e dei fattori inquinanti nocivi per la salute dell’uomo (NOx). Le emissioni di NOx sono infatti inferiori di oltre il 90% rispetto al limite previsto dalla vigente normativa, ad esempio su Yaris Hybrid le emissioni di ossidi di azoto sono solamente 6 mg/Km, rispetto al limite previsto dei 60 mg/KM delle vetture benzina Euro6 e degli 80 mg/KM dei diesel Euro6. Yaris Hybrid, come tutta la gamma Full Hybrid Electric Toyota, è già omologata secondo la nuova normativa di omologazione WLTP in vigore dal 1° settembre 2018. La tecnologia Full Hybrid Electric è di semplice utilizzo, capace di gestire in modo autonomo la sinergia di funzionamento tra motore termico e motore elettrico, in modo esclusivo o combinato, nell’ottico del miglior compromesso possibile tra efficienza energetica, emissioni, e prestazioni di guida.

Toyota crede inoltre nella realizzazione di una società totalmente sostenibile, nella quale ognuno possa superare i propri limiti avvalendosi di sistemi di mobilità che non siano legati soltanto alle automobili e che consentano di muoversi liberamente e senza ostacoli e barriere, fisiche e sociali. E’ questo l’obiettivo della campagna globale ‘Start Your Impossible’, attraverso la quale Toyota promuove il valore della inclusività [Mobility for All]. In quest’ottica è stato scelto in Italia il Toyota Team, formato da atleti italiani appartenenti alle varie discipline Olimpiche e Paralimpiche italiane.