Roma,
15
Giugno
2017

TOYOTA INSIEME AL PREMIO STREGA

Nasce il primo libro in “movimento” in collaborazione con il Premio Strega 2017

Mercoledì 14 giugno a Roma, presso la Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, sono stati scelti i cinque finalisti che parteciperanno il 6 luglio all’evento conclusivo del Premio Strega 2017. Quattro di essi: Paolo Cognetti (Le otto montagne, Einaudi), Teresa Ciabatti (La più amata, Mondadori), Wanda Marasco (La compagnia delle anime finte, Neri Pozza) e Alberto Rollo (Un’educazione milanese, Manni) diventeranno i protagonisti del primo libro in “movimento”, il progetto che vede insieme, per la prima volta, Toyota Motor Italia e Premio Strega.  A bordo di una Toyota Prius, l'auto pioniera della tecnologia ibrida nel mondo, che celebra quest’anno i venti anni dal lancio, i quattro scrittori racconteranno la propria idea di movimento. Un concetto ricco e affascinante che racchiude il viaggio, l’esplorazione, il miglioramento costante di sé nell'avvicinarsi alla meta. Mentre saranno impegnati in numerosi incontri con i lettori in tutta Italia, i quattro scrittori saranno invitati a scrivere ciascuno un racconto per testimoniare il proprio punto di vista sul concetto di movimento: le quattro storie saranno infine raccolte e pubblicate in un libro.

Toyota e Premio Strega, simboli di eccellenza in Italia e nel mondo, si uniscono così in questo progetto per raccontare l’essere umano come protagonista del movimento continuo e del miglioramento, temi in cui Toyota crede da sempre e che riporta in ogni sua attività, per contribuire allo sviluppo del tessuto sociale. La collaborazione con il Premio Strega, il più importante premio letterario italiano, è una ulteriore sfida per il brand a testimonianza di come l’unione tra eccellenze che lavorano allo sviluppo del potenziale umano rappresenti l’unica risposta concreta a un bisogno di crescita reale e di miglioramento del singolo individuo.

______________________________

Toyota celebra quest’anno i venti anni della tecnologia ibrida e segna in Italia un nuovo record di immatricolazioni: a maggio è stato infatti raggiunto il record storico di vendite di vetture hybrid pari a 6.700 unità e 3,3% di market share. Un dato estremamente significativo considerando anche che la quota hybrid sale a ben il 4,2% nel canale privati e che la mix ibrida Toyota + Lexus è superiore al 65%;
Sono ormai oltre 145.000 i clienti che hanno scelto una automobile ibrida della gamma Toyota e Lexus. Un dato destinato a crescere nei prossimi mesi e che dimostra quanto questa tecnologia rappresenti ormai un punto di riferimento in termini di:
  • Rispetto ambientale: oltre il 50% in modalità elettrica
  • Semplicità di utilizzo: nessuna necessità di prese e ricariche
  • Piacere di guida: grazie al cambio automatico E-CVT
  • Accessibilità: grazie ad un prezzo ormai allineato a quello delle vetture a motorizzazione tradizionale
I risultati appena evidenziati coincidono con il lancio di una campagna celebrativa dei 20 anni dall'introduzione dell'ibrido, che prevede un’offerta ai clienti basata su nuove promozioni e la disponibilità delle più avanzate tecnologie di sicurezza attiva come il Toyota Safety Sense, offerto di serie su tutti i modelli Toyota. La campagna rispecchia l’impegno intrapreso dal brand per stimolare la sostituzione di un parco auto italiano particolarmente anziano ed inquinante, promuovendo la diffusione su larga scala dell’ibrido grazie, tra l’altro, alla costante introduzione di nuovi modelli, tanto che oggi l'offerta ibrida Toyota e Lexus consta di ben 16 vetture, dalla piccola Yaris fino all'ammiraglia Lexus LS.
Toyota Motor Italia continuerà a lavorare per la diffusione della tecnologia ibrida, puntando al raggiungimento delle 200mila auto ibride entro i prossimi 12 mesi.
L’accelerazione relativa alla sostituzione del parco auto italiano, ormai obsoleto ed inquinante, passa però anche attraverso politiche di stimolo al riacquisto che, per loro natura, devono originare da scelte governative.
Da questo punto di vista, il gruppo Toyota continuerà a fornire alle istituzioni tutto il supporto possibile affinché venga implementata una forte politica di riduzione delle emissioni inquinanti.
Contatti
photo:Riccardo  Taglioni
Riccardo Taglioni
PR Manager
+39 06 60230390
photo:Gabriele  Paolillo
Gabriele Paolillo
Product Communication
+39 06 60230293
photo:Milena  Cirulli
Milena Cirulli
Events & Organization
+39 06 60230422
photo:Federico  Muzzioli
Federico Muzzioli
Press Fleet & Operations
+39 06 60230350
Condividi questa release
Condividi su: Twitter
Condividi su: Facebook
Condividi su: LinkedIn
News più recenti